Sei in: Home > Archivio Quesiti > Vendita beni immobili
Pubblicato il 05-10-2021

Vendita beni immobili

1. Domanda

Una srl costruttrice di edifici residenziali, in liquidazione da più di 5 anni, è ancora propriearia di tre unità immobiliari adibite a posto auto scoperto e di tre frustoli di terreno rispettivamente di mq 13, mq 25, mq 86. Per poter chiudere la società un socio si è accollato l'acquisto di tuttii suddetti beni. I tre frustoli di terreno sono le rimanenze del terreno su cui si è edificato, i tre terreni non sono vicini per cui nei primi due non si può edificare niente, ma nache nel terzo è praticamente impossibile edificare dovendo rispettare le distanze dagli edifici vicini.

Ai fini IVA:

- i tre posti auto scoperti, essendo trascorsi più di 5 anni dall'ultimazione dei lavori, possono essere fatturati in esenzione, oppure possono essere imponibili per opzione con IVA al 10% in quanto non sono abitazioni?

- i tre frustoli di terreno possono essere fatturati fuori campo IVA, oppure facendo comunque parte di un terreno edificabile più ampio devono essere fatturati al 22%?

 

Per continuare la lettura ...

Acquista l'accesso

Acquista l'accesso a questo contenuto.

7.00 € Acquista

Abbonati

Ottieni l'accesso completo a tutti i nostri contenuti e ad altri servizi.

Scopri i nostri abbonamenti