Sei in: Home > Archivio Quesiti > Ventilazione corrispettivi
Pubblicato il 10-01-2020

Ventilazione corrispettivi

1. Domanda

Buonasera,

un consorzio agrario acquista e vende al minuto prevalentemente (> 50%) alimenti per animali domestici (circa 30%) e mangimi zootecnici (circa un 25%), oltre a ferramenta, piante, fiori attrezzature per giardino, ecc. Da sempre la liquidazione IVA è stata fatta in base alle singole aliquote per prodotto. Ci siamo accorti che il nuovo registratore di cassa telematico invia all'agenzia delle entrate il file con il test "Ventilazione" impostato a "sì". Il nostro cliente può applicare la ventilazione dei corrispettivi essendo che i prodotti alimentari venduti sono destinati a consumo animale?

Cordiali saluti.

Per continuare la lettura ...

Acquista l'accesso

Acquista l'accesso a questo contenuto.

7.00 € Acquista

Abbonati

Ottieni l'accesso completo a tutti i nostri contenuti e ad altri servizi.

Scopri i nostri abbonamenti