Sei in: Home > Archivio Quesiti > Restituzione contributi versati
Pubblicato il 27-11-2019

Restituzione contributi versati

1. Domanda

Buonasera,

formulo il seguente quesito:

nell’anno 2016 è deceduto un avvocato titolare di partita iva che versava contributi cassa forense dall’anno 1991.

Il coniuge superstite ha fatto domanda di pensione ai superstiti ma la stessa è stata rifiutata dall’ente.

Successivamente ha fatto domanda di rimborso dei contributi versati dal marito maggiorati degli interessi legali, avvalendosi dell’art. 4, comma 7 del regolamento generale della Cassa Forense.

L’ente ha restituito la somma versata con relativi interessi.

Ora siamo gentilmente a chiedere se questo importo (contributo soggetto e interessi) è da dichiarare nella dichiarazione del coniuge superstite visto e considerato che l’Avvocato nei vari periodi ha indicato come oneri deducibili tale importo.

Se si, in qual campo?

Si precisa che l’ente non ha emesso CU per tale reddito.

 

Per continuare la lettura ...

Acquista l'accesso

Acquista l'accesso a questo contenuto.

7.00 € Acquista

Abbonati

Ottieni l'accesso completo a tutti i nostri contenuti e ad altri servizi.

Scopri i nostri abbonamenti