Sei in: Home > Notizie Flash > Imposte scadute al 20 agosto - Possibile un differimento del versamento al 30 ottobre
Pubblicato il 16-09-2020 - PDF

Imposte scadute al 20 agosto - Possibile un differimento del versamento al 30 ottobre

Imposte scadute al 20 agosto - Possibile un differimento del versamento al 30 ottobre

In occasione di un incontro con le organizzazioni sindacali dei commercialisti, il MEF si è recentemente reso disponibile a proporre un emendamento in sede di prossima conversione del DL 104/2020 (cd. "Decreto Agosto”) al fine di introdurre una "moratoria sulle sanzioni per i ritardati pagamenti delle liquidazioni delle imposte in scadenza il 20 agosto”, riferite ai soggetti Isa.

In particolare, è stato riferito che “il Governo si è impegnato a sostenere, nell’interlocuzione con il Parlamento, un emendamento al DL 104 del 2020 che preveda, per i contribuenti che hanno registrato nel primo semestre del 2020 una riduzione del fatturato di almeno il 33 per cento, la possibilità di effettuare il pagamento entro venerdì 30 ottobre con la sola maggiorazione dello 0,8%.

Si tratterebbe, dunque, di una moratoria non generalizzata, ma specifica, che dovrebbe trovare facile accoglimento in sede di discussione parlamentare; si rimane, fiduciosi, in attesa della conversione in legge del DL Agosto.

Riproduzione riservata.

Dettagli:

Pubblicato il:
16-09-2020
Categoria:
Notizie Flash

File allegati: