Sei in: Home > Info Flash fiscali 2020 > Sismabonus 110% - Le ultime novità di prassi
Per poter accedere al contenuto devi autenticarti e essere abbonato a questo servizio o, se possibile, averlo acquistato.
Pubblicato il 18-11-2020

Sismabonus 110% - Le ultime novità di prassi

Sismabonus 110% - Le ultime novità di prassi

L’Agenzia è recentemente intervenuta con alcuni interpelli in merito al sisma bonus maggiorato al 110% dal D.L. 34/2020. Tra i chiarimenti più importanti si evidenzia che il "sisma bonus acquisti":

  • può essere fruito a condizione che entro il 31/12/2021, oltre ad aver terminato i lavori, venga effettuato l'atto di compravendita dell’immobile
  • l’agevolazione è esclusa qualora, per interventi su un immobile sito in zona sismica 1, l’asseverazione del tecnico sia stata presentata tardivamente, e cioè non contestualmente alla richiesta del titolo abilitativo urbanistico presso lo sportello unico competente
  • per gli immobili ubicati nelle zone sismiche 2 e 3 , per i quali il D.L. n. 34/2019 ha disposto l’applicabilità dell’agevolazione in esame solo dal 1/05/2019 (in precedenza erano ammessi solo gli immobili in zona sismica 1) con procedure autorizzatorie rilasciate dopo il 1/01/2017 ma prima del 1/05/2019, la detrazione può essere attribuita a condizione che l’asseverazione sia presentata dall’impresa entro la data di stipula del rogito dell’immobile oggetto degli interventi di riduzione del rischio sismico.

Per continuare la lettura ...

Acquista l'accesso

Acquista l'accesso a questo contenuto.

7.00 € Acquista

Abbonati

Ottieni l'accesso completo a tutti i nostri contenuti e ad altri servizi.

Scopri i nostri abbonamenti
oppure accedi