Sei in: Home > Info Flash fiscali 2020 > DL Ristori - 2 rata IMU 2020 - Esenzione per i settori oggetto di chiusura
Per poter accedere al contenuto devi autenticarti e essere abbonato a questo servizio o, se possibile, averlo acquistato.
Pubblicato il 02-11-2020

DL Ristori - 2 rata IMU 2020 - Esenzione per i settori oggetto di chiusura

DL Ristori - 2 rata IMU 2020 - Esenzione per i settori oggetto di chiusura

Il DL Ristori ha ampliato l’esenzione della 2 rata dell’IMU 2020 agli immobili in cui sono esercitate le attività dei settori economici oggetto delle restrizioni introdotte dal DPCM 24/10/2020. Tale agevolazione:

  • di fatto, supera, ampliando la, l’analoga agevolazione introdotta dal Decreto Agosto
  • il DL Ristori estende l’esenzione alle relative pertinenze a tutte le fattispecie (in precedenza detta estensione era riservata le pertinenze delle unità catastali D/2)
  • rimane l’esenzione prevista per le "installazioni funzionali" alle unità catastali D/2 introdotte dal DL Agosto
  • permane l’esenzione prevista per le unità possedute anche se concesse in uso a terzi, riferite a 3 specifiche situazioni: stabilimenti balneari (marittimi, lacuali e fluviali); stabilimenti termali; e immobili categoria D utilizzati da imprese che allestiscono stand in fiere o simili.

Si ricorda, infine, l'esenzione da IMU per cinema e teatri per gli anni 2021 e 2022 introdotte dal DL Agosto.

Per continuare la lettura ...

Acquista l'accesso

Acquista l'accesso a questo contenuto.

7.00 € Acquista

Abbonati

Ottieni l'accesso completo a tutti i nostri contenuti e ad altri servizi.

Scopri i nostri abbonamenti
oppure accedi