Sei in: Home > Info Flash fiscali 2020 > Mod Redditi 2020 - Canoni di locazione non percepiti
Per poter accedere al contenuto devi autenticarti e essere abbonato a questo servizio o, se possibile, averlo acquistato.
Pubblicato il 04-08-2020

Mod Redditi 2020 - Canoni di locazione non percepiti

Mod Redditi 2020 - Canoni di locazione non percepiti

In relazione ai redditi da dichiarare, derivanti da canoni di locazione di unità abitative non percepiti (o percepiti in un periodo d’imposta successivo), il proprietario (privato o impresa locatrice):

  • è tenuto a dichiarare il reddito dei fabbricati abitativi locati, a prescindere dall’effettivo incasso dei canoni
  • a meno che, entro il termine di presentazione del mod. Redditi, si sia concluso il procedimento di convalida di sfratto per morosità dell’inquilino (la “deroga” non opera per le locazioni non abitative).

In quest’ultimo caso:

  • spetta il credito d’imposta per l’Irpef/cedolare secca scontata in periodi di imposta precedenti (2016 o antecedenti) calcolata sui canoni non incassati in tali periodi
  • i quali, ove incassati successivamente, dovranno essere portati a tassazione separata.

Per continuare la lettura ...

Acquista l'accesso

Acquista l'accesso a questo contenuto.

7.00 € Acquista

Abbonati

Ottieni l'accesso completo a tutti i nostri contenuti e ad altri servizi.

Scopri i nostri abbonamenti
oppure accedi