Sei in: Home > Info Flash fiscali 2019 > Nota Spese dipendenti – Conservazione sostitutiva
Per poter accedere al contenuto devi autenticarti e essere abbonato a questo servizio o, se possibile, averlo acquistato.
Pubblicato il 11-10-2019

Nota Spese dipendenti – Conservazione sostitutiva

Nota Spese dipendenti – Conservazione sostitutiva

Recentemente l’Agenzia delle Entrate ha affrontato la questione relativa alle modalità di conservazione delle note spese dei dipendenti, con particolare riferimento alla possibilità di utilizzare degli strumenti informatici per gestire e conservare i correlati documenti giustificativi.

A tal fine vengono richiamati principi generali per la conservazione sostitutiva dei documenti:

  • immodificabilità, integrità, autenticità e leggibilità del documento informatico
  • le funzioni di ricerca/estrazione dagli archivi informatici in relazione, quantomeno, al nome e cognome, alla denominazione, al codice fiscale, alla partita Iva, alla data o associazioni logiche di questi ultimi;
  • l'apposizione, a conclusione del processo di conservazione, di un riferimento temporale opponibile a terzi sul pacchetto di archiviazione.

Si tratta di una modalità facoltativa (l’obbligo di conservazione elettronica è previsto solo per le e-fatture), ma piuttosto utile per le aziende che si trovano gestire numerose trasferte di dipendenti/amministratori.

Per continuare la lettura ...

Acquista l'accesso

Acquista l'accesso a questo contenuto.

7.00 € Acquista

Abbonati

Ottieni l'accesso completo a tutti i nostri contenuti e ad altri servizi.

Scopri i nostri abbonamenti
oppure accedi