Sei in: Home > Info Flash fiscali 2019 > Forfettari - La rimozione delle cause ostative - Chiarimenti dell'Agenzia
Per poter accedere al contenuto devi autenticarti e essere abbonato a questo servizio o, se possibile, averlo acquistato.
Pubblicato il 10-05-2019 alle 08:36

Forfettari - La rimozione delle cause ostative - Chiarimenti dell'Agenzia

Forfettari - La rimozione delle cause ostative - Chiarimenti dell'Agenzia

Recentemente l’Agenzia ha fatto luce sulla operatività delle cause ostative nell’ambito del regime forfettario, con particolare riferimento alle nuove cause ostative dal 2019.

In particolare esse vanno valutate solo una volta fatto ingresso nel regime agevolato (non in sede di primo accesso); se verificate comportano la fuoriuscita dall’anno successivo, senza possibilità di rimuoverle.

Una parziale deroga opera per quanto riguarda le nuove cause ostative introdotte dalla legge di bilancio 2019:

  • operano solo sul 2019 (per la fuoriuscita dal 2020) anche per chi era già in regime forfettario nel 2018
  • tuttavia per il 2019 non si terrà conto del comportamento tenuto dal contribuente anteriore ai chiarimenti della CM 9/2019, potendosi quindi, in determinate situazioni, procedere alla sua rimozione.

Per continuare la lettura ...

Acquista l'accesso

Acquista l'accesso a questo contenuto.

7.00 € Acquista

Abbonati

Ottieni l'accesso completo a tutti i nostri contenuti e ad altri servizi.

Scopri i nostri abbonamenti
oppure accedi