Sei in: Home > Info Flash Fiscali 2016 > Flash - Dichiarazione d'intento dal 01/03/2017 - Chiarimenti
Per poter accedere al contenuto devi autenticarti e essere abbonato a questo servizio o, se possibile, averlo acquistato.
Pubblicato il 27-12-2016 alle 09:31

Flash - Dichiarazione d'intento dal 01/03/2017 - Chiarimenti

Il nuovo modello sarà utilizzato per le  operazioni di acquisto da effettuare a partire dal 01/03/2017

L'Agenzia Entrate ha rilasciato chiarimenti in relazione alle nuove lettere di intento da adottare a decorrere dal 1/03/2017 (“nuovo” mod. DI).  Come noto, da tale data la comunicazione dell’esportatore abituale al fornitore necessarie per l’acquisto in non imponibilità:

  • non potrà più fare riferimento alle operazioni entro un certo lasso di tempo, nell’ambito dell’anno solare
  • ma potrà solo indicare la volontà di utilizzo fino a un determinato limite o per specifiche operazioni.

In relazione al regime transitorio, l’Agenzia ha chiarito che laddove le “vecchie” lettera di intento (da utilizzare obbligatoriamente fino al 28/02/2017):

-        sia già compilata secondo le nuove modalità: non sarà necessario ripresentare una nuova lettera d’intento, (avendo la lettera presentata validità fino ad esaurimento)

-        in caso contrario: avrà validità comunque non oltre il 28/02/2017 (obbligando, quindi, ad un nuovo invio laddove si intenda acquistare non imponibilità successivamente al 1/03/2017).

Per continuare la lettura ...

Acquista l'accesso

Acquista l'accesso a questo contenuto.

5.00 € Acquista

Abbonati

Ottieni l'accesso completo a tutti i nostri contenuti e ad altri servizi.

Scopri i nostri abbonamenti
oppure accedi