Sei in: Home > L’evoluzione della Giurisprudenza > Di comodo la società che affitta l’hotel a canone non di mercato invece che gestirlo direttamente
Per poter accedere al contenuto devi autenticarti e essere abbonato a questo servizio o, se possibile, averlo acquistato.
Pubblicato il 20-11-2020

Di comodo la società che affitta l’hotel a canone non di mercato invece che gestirlo direttamente

Di comodo la società che affitta l’hotel a canone non di mercato invece che gestirlo direttamente

La scelta di non gestire direttamente l’hotel e ma di darlo in affitto un canone di locazione non adeguato né alla zona né al periodo di operatività del contratto (mese di agosto) è sintomo del fatto che la società di cui si serve il contribuente è di comodo.

Lo afferma la Cassazione che con l’ordinanza 23165 del 22 ottobre 2020 con cui ha accolto il ricorso dellAgenzia delle entrate.

Per continuare la lettura ...

Acquista l'accesso

Acquista l'accesso a questo contenuto.

7.00 € Acquista

Abbonati

Ottieni l'accesso completo a tutti i nostri contenuti e ad altri servizi.

Scopri i nostri abbonamenti
oppure accedi