Sei in: Home > L’evoluzione della Giurisprudenza > Il liquidatore della società non risponde dell’Iva solo per l’esistenza di fatture false
Per poter accedere al contenuto devi autenticarti e essere abbonato a questo servizio o, se possibile, averlo acquistato.
Pubblicato il 16-09-2020

Il liquidatore della società non risponde dell’Iva solo per l’esistenza di fatture false

Il liquidatore della società non risponde dell’Iva solo per l’esistenza di fatture false

Il liquidatore della Srl è responsabile dell’Iva solo se sono già state accertate le fatture false emesse dalla società cancellata. Inoltre, prima delle modifiche introdotte dal d.lgs. 175/2014 non si estende ai soci e liquidatori la responsabilità della società in relazione allIva.

Lo ha sancito la Corte di cassazione che, con l’ordinanza n. 19008 del 14 settembre 2020, ha respinto il ricorso dell’Agenzia delle entrate.

Per continuare la lettura ...

Acquista l'accesso

Acquista l'accesso a questo contenuto.

7.00 € Acquista

Abbonati

Ottieni l'accesso completo a tutti i nostri contenuti e ad altri servizi.

Scopri i nostri abbonamenti
oppure accedi