Sei in: Home > Info Fisco 2020 > DL Rilancio - Sospensione di riscossione ed atti deflattivi del contenzioso
Per poter accedere al contenuto devi autenticarti e essere abbonato a questo servizio o, se possibile, averlo acquistato.
Pubblicato il 22-05-2020

DL Rilancio - Sospensione di riscossione ed atti deflattivi del contenzioso

DL Rilancio - Sospensione di riscossione ed atti deflattivi del contenzioso

Il D.L. “Rilancio” è intervenuto a disporre la proroga dei versamenti relativi:

  • dovute a seguito della liquidazione automatizzata e dei controlli formali (avvisi bonari)
  • dovute in seguito ad accertamento con adesione, mediazione, conciliazione, ecc.
  • riferita cartelle di pagamento/accertamenti esecutivi e simili
  • alle rate delle definizioni agevolate ex DL 119/2018 (definizione dei PVC, avvisi di accertamento, ecc.)

Inoltre è disposta la sospensione per l’impugnazione di numerosi atti oggetto di sospensione.

Infine, per quanto attiene la riscossione è disposta:

  • la sospensione dei versamenti che cadono tra l’8/03 ed il 31/052020 delle cartelle di pagamento, con ripresa del versamento in soluzione unica al 30/09/2020
  • la possibilità di pagare le rate di rottamazione-ter/saldo e stralcio che cadono nel 2020 al 10/12/2020.

Per continuare la lettura ...

Acquista l'accesso

Acquista l'accesso a questo contenuto.

7.00 € Acquista

Abbonati

Ottieni l'accesso completo a tutti i nostri contenuti e ad altri servizi.

Scopri i nostri abbonamenti
oppure accedi