Sei in: Home > Info Fisco 2019 > Prescrizione delle annualità - Notifica degli atti impositivi entro fine anno
Per poter accedere al contenuto devi autenticarti e essere abbonato a questo servizio o, se possibile, averlo acquistato.
Pubblicato il 18-12-2019

Prescrizione delle annualità - Notifica degli atti impositivi entro fine anno

Prescrizione delle annualità - Notifica degli atti impositivi entro fine anno

Si riepilogano le disposizioni in materia di termini di notifica degli avviso di accertamento e delle cartelle di pagamento, alla luce dei recenti interventi di legge e di giurisprudenza.

Entro il prossimo 31/12/2019, in generale devono essere notificati, a pena di decadenza:

  • gli avvisi di accertamento relativi al periodo d’imposta 2014 (Unico 2015)
  • gli avvisi relativi al periodo d’imposta 2013 (Unico 2014), in caso di omessa dichiarazione.

Regole particolari valgono, tuttavia, in numerosi casi (reati fiscali; regimi premiali; ecc.), tra cui la mancata definizione agevolata dei PVC notificati entro il 24/10/2018 (proroga di 2 anni del termine di prescrizione).

Per continuare la lettura ...

Acquista l'accesso

Acquista l'accesso a questo contenuto.

7.00 € Acquista

Abbonati

Ottieni l'accesso completo a tutti i nostri contenuti e ad altri servizi.

Scopri i nostri abbonamenti
oppure accedi