Sei in: Home > Info Fisco 2019 > Branch Exemption - Meccanismo ed opzione
Per poter accedere al contenuto devi autenticarti e essere abbonato a questo servizio o, se possibile, averlo acquistato.
Pubblicato il 04-10-2019 alle 09:00

Branch Exemption - Meccanismo ed opzione

Branch Exemption - Meccanismo ed opzione

Il c.d. regime della “branch exemption”, introdotto dall’art.14, D.Lgs.147/2015, a partire dal 2016, consente ai soggetti c.d. multinazionali di poter scegliere se far confluire in Italia utili e perdite conseguiti dalle proprie stabili organizzazioni estere o se invece differire, o annullare, tali effetti.

Qualora un’impresa residente abbia stabili organizzazioni

  • che producono perdite costanti: potrebbe non risultare conveniente aderire a tale regime
  • mentre in presenza di stabili organizzazioni che generano utili, soprattutto in paesi con un carico fiscale inferiore a quello domestico, l’opzione per la branch exemption risulta molto conveniente.

Per continuare la lettura ...

Acquista l'accesso

Acquista l'accesso a questo contenuto.

7.00 € Acquista

Abbonati

Ottieni l'accesso completo a tutti i nostri contenuti e ad altri servizi.

Scopri i nostri abbonamenti
oppure accedi