Sei in: Home > Info Fisco 2012 > Ritardati pagamenti - Nuove regole dal 1° gennaio 2013
Per poter accedere al contenuto devi autenticarti e essere abbonato a questo servizio o, se possibile, averlo acquistato.
Aggiornato il 05-01-2013

Ritardati pagamenti - Nuove regole dal 1° gennaio 2013

in recepimento di un direttiva comunitaria in materia di ritardati pagamenti nelle transazioni commerciali, il legislatore ha introdotto regole più stringenti per la decorrenza automatica degli interessi moratori rispetto a quelle previste dal D.lgs 231/2002.

Le novità si applicano alle operazioni concluse dal 1° gennaio 2013 e riguarderanno le operazioni poste in essere:

  • sia tra soggetti passivi "privati" (imprese e lavoratori autonomi): con norma parzialmente derogabile
  • sia quelle effettuate con le Pubbliche Amministrazioni: con disposizioni non derogabili.

Per continuare la lettura ...

Acquista l'accesso

Acquista l'accesso a questo contenuto.

7.00 € Acquista

Abbonati

Ottieni l'accesso completo a tutti i nostri contenuti e ad altri servizi.

Scopri i nostri abbonamenti
oppure accedi