Sei in: Home > Scadenziario > 2019-05-31 > Definizione agevolata Pvc
Scadenza: 2019-05-31

Definizione agevolata Pvc

I contribuenti che intendono avvalersi della definizione agevolata dei processi verbali di constatazione devono presentare la dichiarazione integrativa relativa allo specifico periodo d’imposta che vogliono regolarizzare ovvero più dichiarazioni nel caso in cui per lo stesso periodo d’imposta sia prevista la presentazione autonoma di una singola dichiarazione per ciascun tributo nonché, senza applicazione di sanzioni e interessi, versare le imposte autoliquidate sulla base dei rilievi contenuti nel Pvc e/o riversare il credito indebitamente compensato.


La dichiarazione va presentata secondo le ordinarie modalità previste per il periodo d’imposta oggetto di definizione.


Il pagamento deve essere eseguito tramite modello F24, compilato in base alle istruzioni e con i codici tributo indicati nella risoluzione 8/2019.