Sei in: Home > Scadenziario > 2018-03-16 > Sostituti d'imposta - Imposte su premi di produttività
Scadenza: 2018-03-16

Sostituti d'imposta - Imposte su premi di produttività

I successori d’imposta devono versare l’imposta sostitutiva dell’Irpef e delle addizionali regionale e comunale, nella misura del 10%, sulle somme erogate, nel mese di Febbraio, ai dipendenti del settore privato in relazione a incrementi di produttività, redditività, qualità, efficienza e innovazione.

Il deflusso va eseguito utilizzando il modello F24 con modalità telematiche direttamente (utilizzando i servizi "F24 web" o "F24 online" dell'Agenzia delle entrate, attraverso il canale telematico Entratel oppure adoperando, tranne nel caso di modello F24 con utilizzo di crediti in compensazione orizzontale, ai servizi di internet banking messi a disposizione da banche, Poste italiane e agenti della riscossione convenzionati con l'Agenzia delle entrate) oppure tramite intermediario abilitato, indicando i codici tributo in seguito:

  • 1053    imposta sostitutiva sui compensi accessori del reddito da lavoro dipendente
  • 1604    imposta sostitutiva sui compensi accessori del reddito da lavoro dipendente, maturati in Sicilia e versata fuori regione
  • 1904    imposta sostitutiva sui compensi accessori del reddito da lavoro dipendente, maturati in Sardegna e versata fuori regione
  • 1905    imposta sostitutiva sui compensi accessori del reddito da lavoro dipendente, maturati in Val d’Aosta e versata fuori regione
  • 1305    imposta sostitutiva sui compensi accessori del reddito da lavoro dipendente, versata in Sicilia, Sardegna e Val d’Aosta e maturata fuori delle predette regioni.