Sei in: Home > Archivio Quesiti > Forfettario / causa ostativa
Pubblicato il 14-10-2020

Forfettario / causa ostativa

1. Domanda

Una persona laureato in economia 2019 ha iniziato il praticantato in una società tra professionisti SRL per fare l’esame di Dottore commercialista.

Il mese di novembre 2020 finisce il periodo di praticantato di 18 mesi, 6 durante l’ultimo anno di università, 12 presso la SRL/STP che svolge l’attività professionale di commercialista e consulente del lavoro.

Soci della società sono:

  • Padre             quota 30%     (Dottore commercialista)
  • Madre           quota 10%
  • Cugino          quota 30%     (Dottore commercialista)
  • Altro               quota 30%     (Consulente del lavoro)

Dal 15 di Novembre 2020 fa la partita IVA come forfettario e continua a lavorare per la SRL-STP fatturando il compenso concordato.

Non dovrebbero esserci problemi perché non c’è il controllo indiretto della società (Padre e madre 40%). Il cugino? può essere un ostacolo?

 

N.B. Come puoi immaginare si tratta di mio figlio.

Mandi e grazie

 

 

 

Per continuare la lettura ...

Acquista l'accesso

Acquista l'accesso a questo contenuto.

7.00 € Acquista

Abbonati

Ottieni l'accesso completo a tutti i nostri contenuti e ad altri servizi.

Scopri i nostri abbonamenti