Sei in: Home > Archivio Quesiti dal 2014 > MEDICO E REGIME FORFETARIO
Pubblicato il 08-07-2019 alle 07:56

MEDICO E REGIME FORFETARIO

1. Domanda

Dobbiamo premettere che questo Studio non ha alcun cliente che opera nel settore sanitario in regime agevolato (minimi-forfetari)

Ci apprestiamo ora a dichiarare l'inizio attività per un giovano Medico in quale opterà per l'applicazione del  regime forfetario.

1) effettuerà prestazioni mediche a favore di persone fisiche (esenti iva art.10)

2) effettuerà prestazioni mediche a favore di altri professionisti medici o imprese (sostituzioni ecc.) (esenti iva art.10)

3) effettuerà prestazioni soggette a Iva (rilascio certificati ecc.)

Si chiede:

Sulle fatture che andrà ad emettere, avrà prevalenza l'aspetto oggettivo (prestazione) o soggettivo (soggetto forfetario).

In altre parole,sulle fatture  in luogo dell'iva andrà riportata "prestazione esente iva art.10 ........ " oppure "operazione non soggetta ad iva art.1 .... Legge 190/2014"

Oppure, ancora, entrambi le diciture.

Grazie

Chiediamo che la risposta sia data dal Dott. Cirrincione.

Per continuare la lettura ...

Acquista l'accesso

Acquista l'accesso a questo contenuto.

7.00 € Acquista

Abbonati

Ottieni l'accesso completo a tutti i nostri contenuti e ad altri servizi.

Scopri i nostri abbonamenti