Sei in: Home > Archivio Quesiti > Fatture elettroniche autofatture fatture integrate
Pubblicato il 06-02-2019 alle 19:08

Fatture elettroniche autofatture fatture integrate

1. Domanda

Autofatture Reverse charge interno-esterno e/o fatture integrate vanno inviate allo SDI? Oppure è una facoltà? (agenzia entrate si esprime in modo diverso da assosoftw.)

Se si ricevono fatture di acquisto di servizi comunitari ed extracomunitari soggette a reverse charge esterno:

1) il corpo autofattura deve contenere l’integrale testo della fattura estera originaria e anche nella medesima lingua, oppure basta la ragione sociale, gli importi, ed il loro protocollo/data originari?

2) per le autofatture estero e cee – oppure fatture integrate reverse charge, mi pare confermata la possibilità di continuare ad adottare sezionali per una numerazione autonoma, corretto?

3) nel caso di fattura acquisto in reverse charge interno (art. 17 c.6 – codificata natura N6), è corretto emettere un documento indicando cessionario/committente come stesso soggetto, come si fa con un’ “autofattura”? Questo nel caso sia obbligo inviare allo SDI, altrimenti si continua come prima , integrando la fattura fornitori originaria pervenuta.

grazie

 

Per continuare la lettura ...

Acquista l'accesso

Acquista l'accesso a questo contenuto.

7.00 € Acquista

Abbonati

Ottieni l'accesso completo a tutti i nostri contenuti e ad altri servizi.

Scopri i nostri abbonamenti