Sei in: Home > Info Flash fiscali 2018 > Scomputo delle ritenute - La prova del professionista
Per poter accedere al contenuto devi autenticarti e essere abbonato a questo servizio o, se possibile, averlo acquistato.
Pubblicato il 27-07-2018 alle 07:49

Scomputo delle ritenute - La prova del professionista

Scomputo delle ritenute - La prova del professionista

La Cassazione ha recentemente confermato la possibilità di scomputare le ritenute d’acconto subite ma non certificate purchè si sia in grado di provare attraverso “documenti equipollenti” che l’imposizione fiscale è già avvenuta a monte, tramite esibizione congiunta della fattura e della relativa documentazione, proveniente da banche/altri intermediari finanziari, “idonea a comprovare l’importo del compenso netto effettivamente percepito, al netto della ritenuta, così come risulta dalla predetta fattura”.

Per continuare la lettura ...

Acquista l'accesso

Acquista l'accesso a questo contenuto.

6.00 € Acquista

Abbonati

Ottieni l'accesso completo a tutti i nostri contenuti e ad altri servizi.

Scopri i nostri abbonamenti
oppure accedi