Sei in: Home > Fisco passo per passo > Niente Sisma Bonus con asseverazione tardiva
Per poter accedere al contenuto devi autenticarti e essere abbonato a questo servizio o, se possibile, averlo acquistato.
Pubblicato il 11-10-2018 alle 15:46

Niente Sisma Bonus con asseverazione tardiva

Niente Sisma Bonus con asseverazione tardiva

Con la risposta all'interpello n. 31 del 11/10/2018, l'Agenzia delle Entrate ha chiarito che la tardiva presentazione dell'asseverazione riguardante la classe di rischio dell’edificio precedente l’intervento e quella conseguibile a seguito dell’esecuzione dell’intervento progettato comporta l'impossibilità di fruire del Sisma Bonus.