Sei in: Home > Fisco passo per passo > Quadro VH mod. IVA 2018: casi particolari di compilazione
Per poter accedere al contenuto devi autenticarti e essere abbonato a questo servizio o, se possibile, averlo acquistato.
Pubblicato il 13-03-2018 alle 02:00 - Autore: Gioacchino De Pasquale

Quadro VH mod. IVA 2018: casi particolari di compilazione

Quadro VH mod. IVA 2018: casi particolari di compilazione

Una delle novità con maggior significato del Modello IVA 2018, approvato con il Provvedimento 15.1.2018 dell’Agenzia delle Entrate, è senz’altro la nuova veste che assume il quadro VH.

Tale quadro che è sempre stato destinato dal contribuente all’indicazione delle liquidazioni periodiche effettuate durante l’anno d’imposta, da quest’anno, in conseguenza dell’introduzione dell’obbligo di comunicazione trimestrale delle liquidazioni periodiche, va compilato esclusivamente nel caso in cui il contribuente si trovi a dover modificare l’esito delle liquidazioni periodiche trasmesse.