Sei in: Home > L’evoluzione della Giurisprudenza > Legittimo l’accertamento bancario a SRL basato sull’analisi dei conti correnti dell’amministratore
Per poter accedere al contenuto devi autenticarti e essere abbonato a questo servizio o, se possibile, averlo acquistato.
Pubblicato il 11-09-2019 alle 02:01

Legittimo l’accertamento bancario a SRL basato sull’analisi dei conti correnti dell’amministratore

Legittimo l’accertamento bancario a SRL basato sull’analisi dei conti correnti dell’amministratore

In tema di indagini finanziarie, è legittimo l’accertamento a carico della srl a ristretta base azionaria se l’amministratore non giustifica movimenti bancari sospetti.

Lo ha sancito la Corte di cassazione che, con l’ordinanza n. 22466 del 9 settembre 2019, ha accolto il ricorso dell’Agenzia delle entrate.

Per continuare la lettura ...

Acquista l'accesso

Acquista l'accesso a questo contenuto.

5.00 € Acquista

Abbonati

Ottieni l'accesso completo a tutti i nostri contenuti e ad altri servizi.

Scopri i nostri abbonamenti
oppure accedi