Sei in: Home > L’evoluzione della Giurisprudenza > Il perfezionamento della voluntary disclosure fa venir meno la misura cautelare del sequestro preventivo
Per poter accedere al contenuto devi autenticarti e essere abbonato a questo servizio o, se possibile, averlo acquistato.
Pubblicato il 14-03-2019 alle 02:00

Il perfezionamento della voluntary disclosure fa venir meno la misura cautelare del sequestro preventivo

Il perfezionamento della voluntary disclosure fa venir meno la misura cautelare del sequestro preventivo

Va revocato il sequestro sul profitto della frode fiscale se l’imprenditore ha aderito alla voluntary disclosure che, nel frattempo, dev’essersi già perfezionata.

Lo ha sancito la Corte di cassazione che, con la sentenza n. 10801 del 12 marzo 2019, ha respinto il ricorso della Procura di Roma confermando il dissequestro di oltre 3 milioni di euro.