Sei in: Home > L’evoluzione della Giurisprudenza > Omesso versamento Iva: risponde l’ex amministratore che abbia presentato la dichiarazione annuale qualora non abbia accantonato le somme per far fronte al pagamento
Per poter accedere al contenuto devi autenticarti e essere abbonato a questo servizio o, se possibile, averlo acquistato.
Pubblicato il 11-10-2018 alle 02:00 - Autore: Redazione Fiscale

Omesso versamento Iva: risponde l’ex amministratore che abbia presentato la dichiarazione annuale qualora non abbia accantonato le somme per far fronte al pagamento

Omesso versamento Iva: risponde l’ex amministratore che abbia presentato la dichiarazione annuale qualora non abbia accantonato le somme per far fronte al pagamento

Risponde del reato di omesso versamento Iva l’amministratore che non accantona le somme necessarie al pagamento dell’imposta. Infatti, anche chi decade dalla carica prima della scadenza per il versamento rischia una condanna penale.

Lo ha stabilito la Cassazione con sentenza n. 45308 del 9 ottobre con cui ha confermato definitivamente la condanna nei confronti dell’amministratore di una società per azioni poi fallita.