Sei in: Home > Info Fisco 2019 > La Guida agli oneri 2018 dell’Agenzia - Le novità interpretative
Per poter accedere al contenuto devi autenticarti e essere abbonato a questo servizio o, se possibile, averlo acquistato.
Pubblicato il 11-06-2019 alle 13:15

La Guida agli oneri 2018 dell’Agenzia - Le novità interpretative

La Guida agli oneri 2018 dell’Agenzia - Le novità interpretative

L’Agenzia delle Entrate ha fornito anche quest’anno la versione aggiornata della Guida agli oneri delle persone fisiche, rilasciando l’apposita circolare.  Oltre ai chiarimenti circa le nuove detrazioni operanti nel 2018 (erogazioni liberali alle Onlus, detrazione per abbonamenti al trasporto pubblico, ecc.), dal punto di vista interpretativo l’Agenzia ha affrontato i seguenti argomenti:

  • la documentazione ed i casi di prova del pagamento che l’Ufficio può richiedere in sede di controllo
  • la responsabilità per l’apposizione del visto di conformità infedele
  • nell’ambito delle opere di ristrutturazione/risparmio energetico, la registrazione del comodato deve essere antecedente non solo all’avvio dei lavori ma anche al pagamento, se effettuato anticipatamente
  • nel caso acquisto di mobili/grandi elettrodomestici effettuati nel 2018, il limite di €. 10.000 tiene conto degli acquisti effettuati nel 2017 solo se collegate lavori effettuati nel 2017 (non anche nel 2016)
  • la non deducibilità dei contributi ex-SCAU versati dal titolare di impresa familiare in agricoltura

Per continuare la lettura ...

Acquista l'accesso

Acquista l'accesso a questo contenuto.

7.00 € Acquista

Abbonati

Ottieni l'accesso completo a tutti i nostri contenuti e ad altri servizi.

Scopri i nostri abbonamenti
oppure accedi